Breadcrumbs
Corpo Pagina
Segni di identità intorno alla festa di Sant’Efisio
Racconti e Musica16 giugno 2018

Sabato 16 giugno il Museo Archeologico di Cagliari sarà aperto fino alle h 23,00 (ingresso fino alle h 22,15).
Alle h 20,00 avrà inizio la manifestazione “Segni di identità intorno alla festa di Sant’Efisio” che attraverso una serie di rappresentazioni musicali e teatrali porterà il pubblico a rivivere le sonorità e il clima dei festeggiamenti che ogni anno si tengono in onore del Santo Martire.
 
La serata avrà un articolato programma di interventi:
– Roberto Concas, Direttore Museo Archeologico Nazionale di Cagliari
– Marzia Cilloccu, Assessora al Turismo del Comune di Cagliari
– Ottavio Nieddu, Direttore Organizzativo Festa di Sant’Efisio
– Antonello Piras, Presidente associazione culturale e folklorica Villanova di Cagliari
 
La festa di Sant’Efisio è anche musica e tradizioni, le cui suggestioni saranno riproposte con i numerosi ospiti della serata, che si esibiranno nel giardino della Cittadella dei Musei.
Programma:
– “Efisio Uomo e Santo” di e con Daniela Deidda. Musiche originali di Mauro Palmas
– Il canto a Tasgia del Coro “Galletto di Gallura” di Aggius
– La pratica inclusiva della preghiera: il rosario di Dolianova
– Il canto della festa del Logudoro “a boghe e chiterra” con Giovannino Marreu e Tore Matzau
– Il ballo della festa: i danzatori del gruppo folkloristico Villanova di Cagliari
– I suoni della festa: le launeddas di Andrea Pisu
 
L’ingresso per la manifestazione sarà gratuito.
 
Torna su